La Dea Stampi, grazie al programma operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale POR Marche FESR 2014/2020, ha affrontato con successo la sfida della trasformazione digitale dei propri processi produttivi e organizzativi, adottando soluzioni avanzate per migliorare la qualità dei prodotti e l’efficienza complessiva dell’azienda. Le implementazioni di una rete avanzata, la simulazione del processo di iniezione tramite specifico software, il collegamento in rete delle macchine hanno contribuito in modo significativo all’efficientamento della produzione riducendo gli errori e migliorando la qualità dei prodotti e dei servizi, posizionando così l’azienda per un futuro di successo nel settore manifatturiero.

Contributo Regione Marche pari a € 41.957,26

POR MARCHE FESR 2014/2020 – ASSE 1 – AZIONE 1.3 – INTERVENTO 1.3.1 – “Promuovere i processi di innovazione aziendale e l’utilizzo di nuove tecnologie digitali” – TRANSIZIONE TECNOLOGICA E DIGITALE DEI PROCESSI PRODUTTIVI E DELL’ORGANIZZAZIONE